Advertisement:

Author Topic: Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?  (Read 2132 times)

Offline Tanakino

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 516
Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?
« on: April 05, 2014, 01:37:55 PM »
Ciao a tutti,

il sistema prevede la possibilità di creare delle particolari sottoscrizioni a pagamento. Mi chiedevo però, con la nostra attuale legislazione, se fosse qualcosa di legale, il dare accesso a particolari servizi, previa pagamento; o meglio, mi chiedo quali siano i passi da fare per regolarizzare il tutto.
Ad esempio: se volessi offrire l'accesso a delle sezioni dove ci sono particolari contenuti, posso richiedere un pagamento? E' legale ? Non subentro nel commercio elettronico, con tutte le conseguenze del caso ?  come posso regolarizzare la mia posizione ? ( tasse, ecc... )


Grazieee


T.

Offline Tanakino

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 516
Re: Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?
« Reply #1 on: April 05, 2014, 01:54:10 PM »
Ho notato che anche questa community ne ha una , anche se non so cosa riguardi.

T.

Offline emanuele

  • SMF Super Hero
  • *******
  • Posts: 14,156
  • Gender: Male
  • THERE'S JUST ME
Re: Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?
« Reply #2 on: April 07, 2014, 04:43:46 AM »
Questa "commnity" è di fatto una società (in precedenza l'equivalente di una srl, ora un'organizzazione no-profit), quindi nessun problema di legalità.

Onestamente non posso darti un parere legale, dovresti sentire un commercialista per essere 100% sicuro.
Considerando che una sottoscrizione a pagamento è un pagamento a fronte di un servizio (qualunque cosa sia), è probabile che sia necessaria una "struttura" dietro (sia essa una partita iva o un'associazione, etc.) per poter legalmente accettare soldi, ma non sono assolutamente esperto a riguardo... :(


Take a peek at what I'm doing! ;D



Hai bisogno di supporto in Italiano?

Aiutateci ad aiutarvi: spiegate bene il vostro problema: no, "non funziona" non è una spiegazione!!
1) Cosa fai,
2) cosa ti aspetti,
3) cosa ottieni.

Offline Tanakino

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 516
Re: Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?
« Reply #3 on: April 07, 2014, 05:35:22 AM »
Questa "commnity" è di fatto una società (in precedenza l'equivalente di una srl, ora un'organizzazione no-profit), quindi nessun problema di legalità.

Onestamente non posso darti un parere legale, dovresti sentire un commercialista per essere 100% sicuro.
Considerando che una sottoscrizione a pagamento è un pagamento a fronte di un servizio (qualunque cosa sia), è probabile che sia necessaria una "struttura" dietro (sia essa una partita iva o un'associazione, etc.) per poter legalmente accettare soldi, ma non sono assolutamente esperto a riguardo... :(

Grazie Emanuele, era proprio ciò che pensavo. In effetti non credo di poter creare sottoscrizioni per degli account "premium" ( e magari dare a quegli utenti particolari privilegi ), senza che ci sia una struttura aziendale alle spalle. Credo anche che non vada bene una cosa qualsiasi, ma una vera e propria possibilità di vendita online, ossia un negozio virtuale.
Se non vado errato quindi, con la legislazione italiana ( ma non solo ) questo comporta tutta una serie di cose procedure piuttosto noiose, nonchè dei costi abbastanza elevati.

Mi informerò magari da un commercialista, ma già la tua risposta mi è sufficiente per capire che la mia "teoria" era giusta .

Grazie !


T.

Offline radu81

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 321
  • Gender: Male
    • Skoda Club Italia
Re: Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?
« Reply #4 on: April 08, 2014, 07:21:26 AM »
Su alcuni forum ho visto dei permessi speciali per gli utenti che hanno fatto una donazione. Purtroppo non credo sia una cosa legale
sorry for my bad english

Offline Tanakino

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 516
Re: Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?
« Reply #5 on: April 08, 2014, 09:39:50 AM »
Ciao Radu, era proprio ciò che ci chiedevamo e siamo giunti alla tua stessa conclusione.

T.

Offline francescop

  • Newbie
  • *
  • Posts: 6
Re: Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?
« Reply #6 on: April 08, 2014, 09:53:59 AM »
E' possibile inserire qualunque sezione a pagamento.... purché:

- non contenga materiale protetto da diritto d'autore (nel caso ci vorrebbero autorizzazioni particolari e la faccenda sarebbe piuttosto complessa da gestire)

dal punto di vista fiscale se i proventi non superano la cifra di 4.000 euro l'anno (vedi sito agenzia delle entrate sull'obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi e soglia di pagamento delle imposte) è tutto piuttosto semplice (solo partita iva, dichiarazioni trimestrali iva e dichiarazione annuale dei redditi).... sopra i 4000 euro le cose si complicano leggermente....

Offline Tanakino

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 516
Re: Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?
« Reply #7 on: April 08, 2014, 10:53:52 AM »
Grazie Francesco,

ma anche rimanendo al di sotto della soglia da te segnalata, non si diventa comunque dei "negozi online", vendendo dei servizi ?
Se è così, valgono le normative per il commercio elettronico ( segnalazione al comune, apertura partita iva, ecc.. )

Siamo in errore ?

T.

Offline francescop

  • Newbie
  • *
  • Posts: 6
Re: Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?
« Reply #8 on: April 08, 2014, 04:29:29 PM »
Il comune c'entra solo se hai una attività reale.... la partita IVA é necessaria ma il regime fiscale collegato dipende dal volume d'affari. É necessaria in quanto sarebbe comunque un attività continuativa... Ma avrebbe i suoi vantaggi!

Offline Tanakino

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 516
Re: Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?
« Reply #9 on: April 09, 2014, 05:06:57 AM »
Il comune c'entra solo se hai una attività reale.... la partita IVA é necessaria ma il regime fiscale collegato dipende dal volume d'affari. É necessaria in quanto sarebbe comunque un attività continuativa... Ma avrebbe i suoi vantaggi!

A me il commercialista ha detto che dal primo momento che vendo qualcosa online ( servizi o materiali non fa differenza ), sei un negozio online a tutti gli effetti. Di conseguenza, subentrano le norma per la vendita online : camera di commercio, segnalazione al comune, ecc...

Potrebbe essersi sbagliato, è solo una persona ovviamente, ma sembrava davvero sicuro.


T.

Offline francescop

  • Newbie
  • *
  • Posts: 6
Re: Sottoscrizioni a pagamento : sono legali ?
« Reply #10 on: April 09, 2014, 09:16:27 AM »
@Tanakino.....

ho l'impressione che stiamo dicendo la stessa cosa (ad eccezione del comune)..... solo che io la vedo (ho l'impressione) da un punto di vista positivo...  ;D